Un Gruppo di Successo


Il 10 maggio a Rimini, nella cornice della fiera internazionale di MacFrut, il Gruppo Biolchim ha riunito i responsabili delle filiali europee, gli export manager, ed alcuni tra i suoi clienti più significativi per condividere visioni ed esperienze sui fattori chiave che determinano il successo del Gruppo sui mercati esteri.

 

 

Ha aperto l’incontro Leonardo Valenti, CEO del Gruppo Biolchim, presentando le attività e le strategie di crescita del Gruppo e la visione del mercato dei Biostimolanti. Ha fatto seguito l’intervento di Marco Civitareale, Group Product Manager, che ha illustrato come tecnologie e materiali innovativi si traducono in soluzioni efficaci per l’agricoltore grazie al lavoro di ricerca e sviluppo che si articola sulla piattaforma di WIN (Worldwide Innovation Network).

La varietà di partnership con Università, Centri di Ricerca, e Centri di Saggio che fanno parte della rete WIN e la numerosità dei trials di campo che si stanno portando avanti nel 2018, sono state presentate da Carlo Civolani, agronomo del team di Ricerca e Sviluppo del Gruppo.

 

 

L’unione di un portafoglio prodotti eccellente con delle risorse umane preparate ed una strategia ben pianificata è il mix vincente per affermarsi sui mercati esteri, ha poi spiegato Theodore Krintas, Business Development Manager del Gruppo.

 

 

Come questi fattori vengano declinati nei diversi mercati è stato illustrato dai responsabili delle filiali tedesca (Bernd Kemper) e ungherese (Lajos Kószó) e da tre clienti rappresentativi di realtà profondamente diverse tra loro (Grecia, Iran, e Paesi Bassi), che portano ogni giorno con successo i biostimolanti del Gruppo nelle mani degli agricoltori.