Marciumi radicali e non solo: stop alle malattie fungine

Proteggi le tue piante, assicura la tua produzione


Fusarium, Rhizoctonia, Pythium, Sclerotinia, Phytopthora. In orticoltura, le malattie fungine a carico della radice o del colletto sono le più temibili. Esse infatti possono azzerare letteralmente la produzione, portando con estrema rapidità le piante alla morte. Prevenire è meglio che curare, ma una soluzione davvero efficace deve poter fare entrambe le cose: T34 BIOCONTROL® è la sicurezza nelle mani dell’agricoltore.

 

LA PROBLEMATICA

Un apparato radicale efficiente e sano è il presupposto alla base di una produzione abbondante e di qualità. Trovandosi a contatto con l’umidità ed i microrganismi del terreno, la radice ed il colletto sono facilmente attaccabili dai patogeni (in particolare da quelli fungini). Quando la radice si ammala, la pianta viene privata della principale via di nutrimento ed idratazione. Si incorre quindi rapidamente in una riduzione di qualità e quantità del raccolto, a cui seguirà la morte della coltura, con gravi perdite economiche per l’agricoltore.

 

IL FUNGICIDA BIOLOGICO

T34 BIOCONTROL® è un fungicida biologico a base di conidi del fungo Trichoderma asperellum, ceppo T34. Questo particolare ceppo dell’organismo antagonista, unico per efficacia ed aggressività verso i patogeni, è in grado di colonizzare velocemente la rizosfera, dove previene e blocca l’insediamento e lo sviluppo dei funghi nocivi, promuovendo al contempo la crescita della pianta.

Un kg di T34 BIOCONTROL® contiene 120 miliardi di UFC (unità formanti colonia) di Trichoderma asperellum: ciò lo rende il formulato più concentrato sul mercato, nonché quello con la dose di impiego più bassa. Grazie alla sua composizione, T34 BIOCONTROL® permette di limitare l’impiego di prodotti fitosanitari, riducendo i rischi di sviluppo delle resistenze nei patogeni. Non lascia residui e non ha tempo di carenza.

 

COMPOSIZIONE

Trichoderma asperellum, ceppo T34
UFC unità formanti colonia 1×109 per grammo: g 12
Coformulanti q.b.a: g 100

 

COME AGISCE

Una volta insediato nel substrato, T34 BIOCONTROL® svolge una duplice azione antagonista sui patogeni ed ha effetti positivi sulla pianta.

  • Azione preventiva: Trichoderma asperellum sottrae al patogeno lo spazio ed i nutrienti necessari ai processi di crescita e diffusione (competizione), inducendo contemporaneamente la pianta ad innalzare le proprie difese naturali (induzione di resistenza). Il ceppo T34 di Trichoderma asperellum crea così un ambiente ostile, che riduce le possibilità del patogeno di generare l’infezione.
  • Azione curativa: l’antagonismo attivo di Trichoderma asperellum è esercitato per parassitismo e per antibiosi. T34 degrada la parete cellulare del fungo dannoso grazie alla produzione di enzimi e, una volta penetrato nei tessuti, ne assimila le sostanze nutritive, che sfrutta per il proprio metabolismo di crescita (parassitismo). Il meccanismo d’azione curativo di Trichoderma asperellum è completato dalla produzione di sostanze inibenti: molecole tossiche per il patogeno, che ne bloccano il metabolismo e lo conducono alla morte (antibiosi).

 



 

  • Effetto secondario di crescita: l’interazione di Trichoderma asperellum con la pianta non si limita solo all’attivazione di risposte di difesa, ma determina anche una promozione della crescita. Ciò avviene attraverso l’aumento della biodisponibilità di nutrienti e la stimolazione della crescita radicale.

 

QUANDO E COME IMPIEGARLO

T34 BIOCONTROL® è registrato per l’impiego contro Pythium aphanidermatum su Solanacee (pomodoro, peperone, melanzana) e Cucurbitacee (cetriolo, zucchino, zucca, melone, cocomero) e contro Fusarium oxysporum su Garofano.


 

LA STRATEGIA BIOLCHIM

Per rendere massima e veloce la colonizzazione del substrato da parte di Trichoderma asperellum, si consiglia di applicare T34 BIOCONTROL® seguendo la seguente strategia.

  • ATTIVAZIONE
    Solubilizzare il prodotto in acqua almeno 6 ore prima dell’utilizzo.
  • NUTRIZIONE
    Aggiungere NOV@ alla dose di 10 L/ha al momento dell’applicazione.

 

IL SUCCESSO IN CAMPO

A garanzia della sicurezza ed efficacia del prodotto, T34 BIOCONTROL® è stato testato in molteplici contesti agronomici, su un’ampia gamma di colture e patogeni (anche non incluse in etichetta).

 

 

 

AVVERTENZE

Per l’acquisto e l’utilizzo di T34 BIOCONTROL® è necessario il possesso del patentino fitosanitario.