Biolchim

Il valore dell'esperienza, la forza dell'innovazione


L’AZIENDA

Biolchim S.p.A. è un’azienda leader nella produzione e nella commercializzazione di biostimolanti, prodotti naturali che migliorano la qualità e la quantità delle produzioni nel completo rispetto dei principi di sostenibilità ambientale poiché stimolano i meccanismi fisiologici della pianta coinvolti nella crescita, nello sviluppo e nella tolleranza agli stress abiotici. Grazie all’esperienza maturata in 40 anni di attività nel settore, alle partnership consolidate con i maggiori produttori di materie prime e alle collaborazioni con importanti Università e Centri di Ricerca, Biolchim è in grado di offrire un portafoglio completo di biostimolanti che massimizzano la produttività di qualsiasi coltura, in qualsiasi stadio fenologico e in qualsiasi contesto ambientale.

L’azienda opera quotidianamente nel rispetto delle norme imposte dalle certificazioni ISO 9001 (ottenuta nel 2005) e ISO 14001 e ISO 18001 (ottenute rispettivamente nel 2013 e 2014).

 

BIOLCHIM NEL MONDO

Biolchim ha sede nello stabilimento di Medicina, dove si realizzano tutte le fasi del ciclo produttivo fino al confezionamento finale dei prodotti che vengono poi spediti in tutto il mondo. Biolchim, infatti, è presente in più di 50 paesi d’Europa, Africa, Asia, e Sudamerica.
In Brasile, Germania, Ungheria, Polonia, Cina, Nuova Zelanda e Canada, Biolchim opera con proprie filiali e nel corso del 2014 ha aperto uffici di rappresentanza diretta in Colombia, Turchia, Russia e Sud Africa; in tutti gli altri paesi l’azienda opera attraverso una rete capillare di distributori e importatori.
Biolchim è considerata una delle aziende del settore più dinamiche nel panorama internazionale. Il suo successo e la sua continua crescita si fondano su una nuova strategia aziendale riassumibile in quattro punti:

Se una cosa ti riesce difficile, non supporre subito che sia umanamente impossibile ma pensa, piuttosto, che se una cosa è possibile e appropriata all’uomo deve essere accessibile anche a te.

Marco Aurelio (121–180 d.C. - Imperatore Romano)

1. Promuovere l’innovazione

Biolchim ha ampliato il Dipartimento R&D, un team affiatato di agronomi, ingegneri, chimici, biotecnologi e biologi costantemente impegnato nello sviluppo di prodotti e tecnologie innovative.
Il Dipartimento R&D collabora strettamente con le più importanti Università e Centri di Ricerca italiani e stranieri allo scopo di trasferire in campo le conoscenze scientifiche acquisite nell’ambito della biologia e della nutrizione vegetale.
L’approccio di lavoro punta su tre fattori fondamentali:

  • materie prime innovative, in particolare estratti botanici e composti di origine vegetale che combinano efficacia agronomica e sostenibilità ambientale;
  • processi di trasformazione ad alto contenuto tecnologico, che mantengono inalterate le proprietà biologiche dei biostimolanti e non denaturano la struttura molecolare degli ingredienti;
  • sperimentazione su larga scala, che assicura l’efficacia e la sicurezza dei prodotti in tutti i contesti agronomici.

2. Investire sulle persone

Nel mercato odierno, caratterizzato da elevato dinamismo e competitività, il valore aggiunto è rappresentato dalle risorse intangibili piuttosto che da quelle tangibili.
Quando ci si prefiggono obiettivi importanti, conoscenza e competenza sono infatti imprescindibili per ottenere risultati brillanti e duraturi.
Biolchim investe larga parte del proprio fatturato nella ricerca di giovani talenti dall’elevato profilo professionale che vengono formati e inseriti all’interno della struttura per garantire ai clienti assistenza completa e costante.

3. Costruire il futuro

Biolchim è tra i fondatori del European Biostimulant Industry Council (EBIC), che attualmente conta 29 membri tra le più importanti aziende operanti nel settore. Lo scopo di EBIC è partecipare attivamente ai lavori della Commissione Europea in merito alla revisione dell’attuale regolamentazione del mercato dei fertilizzanti (Reg. 2003/2003).
Le odierne legislazioni nazionali e i regolamenti comunitari vigenti in materia non definiscono regole univoche per il mercato dei biostimolanti. Pertanto, il comparto risulta oggi muoversi in un quadro frammentato e poco chiaro.
Una regolamentazione specifica ed armonizzata a livello europeo sui biostimolanti consentirà la creazione di un mercato più robusto, favorendo lo sviluppo e l’innovazione e garantendo la sicurezza e l’efficacia dei prodotti.

4. Essere orientati al mercato

Biolchim opera in tutto il mondo con una rete di supporto alle vendite sempre pronta a soddisfare le richieste di tutti i clienti, anche le più specifiche.
Gli esperti Biolchim forniscono quotidianamente ai distributori e agli agricoltori il supporto tecnico e commerciale necessario per risolvere ogni tipo di problematica agronomica con il massimo profitto. Inoltre, la rete di supporto alle vendite trasmette ai Dipartimenti Marketing e R&D informazioni in tempo reale sulle esigenze del mercato che permettono di sviluppare tempestivamente i nuovi prodotti e promuovere adeguatamente quelli già esistenti.